Il trasporto urbano è composto da diversi modi di trasporto coordinati per offrire ai cittadini alternative efficienti, sostenibili e di qualità in termini di mobilità pubblica. Autobus, metropolitana, treni, tram, biciclette… si mettono al servizio degli utenti per spostarsi da un posto all’altro.

I vantaggi del minibus urbano: più accessibilità

In questo contesto, l’uso del minibus urbano è un’alternativa in crescita nel trasporto urbano, e sempre più linee sono coperte da questa tipologia di trasporto. Il minibus e il midibus offrono molti vantaggi per il trasporto nelle città. Ad esempio, può raggiungere luoghi che veicoli più grandi non possono senza la necessità di alcun tipo di infrastruttura speciale. Ciò è molto importante, data l’organizzazione dello spazio urbano in quasi tutte le città europee, con centri storici molto ampi composti da strade strette e difficilmente accessibili per gli autobus convenzionali.

Caso di successo dei minibus urbani: Roma

La città di Roma ne è un buon esempio. In una recente intervista, Giovanni Mottura, CEO dell’ATAC (l’azienda di trasporto pubblico di Roma) ha dichiarato «La conformazione della città di Roma ci obbliga a disporre di minibus capaci di servire anche le zone centrali caratterizzate da strade strette e dove i carichi, soprattutto in determinati momenti, si riducono. Questi veicoli sono la chiave per migliorare la qualità del nostro servizio e coprire alcune aree in cui i grandi autobus non possono arrivare». Infatti, il successo di questa tipologia di trasporto urbano è , che solo nella regione del Lazio sono state consegnate dal 2013 oltre 200 unità di minibus urbani Indcar.

A Barcellona anche il minibus urbano guadagna terreno

A Barcellona si utilizza anche il minibus urbano per fornire nuovi servizi come quello di trasporto a richiesta in quartieri meno popolati o con orografie molto accidentate. Il successo di questa modalità ha fatto sì che la capitale catalana si proponesse di estendere questo servizio ad altri quartieri della città. Anche la mobilità all’interno dei quartieri si realizza con minibus, più pratici data la più bassa densità di passeggeri e i percorsi più brevi, che collegano i cittadini ai servizi di base del loro quartiere (centro sanitario, biblioteca, scuole…)

Una scommessa per il futuro: alla ricerca della mobilità sostenibile

Il minibus urbano è un’alternativa sempre più diffusa nelle grandi città europee. Con le nuove soluzioni a trazione a gas è anche una soluzione sostenibile ed ecologica, che migliora la rete di mobilità delle città a basso costo economico e con meno emissioni.

Indcar offre la gamma più ampia di minibus in Europa, sia con motorizzazione Euro VI che GNC. Negli ultimi anni ha posto l’accento sul trasporto urbano, sviluppando un’ampia offerta di veicoli urbani di classe I e classe II per rispondere alle diverse esigenze che gli operatori pubblici hanno sollevato.

Vuoi saperne di più sui vantaggi del minibus urbano? Non esitare a contattarci.

INSERISCI LE TUE INFORMAZIONI DI CONTATTO E TI CONTATTEREMO

Ho letto, ho capito ed accetto la politica sulla privacy.