Gli enti pubblici, l’amministrazione e le imprese del settore della mobilità pubblica si sono riuniti il 21 e 22 settembre scorso in occasione del congresso IMC 21 per affrontare le sfide del futuro della mobilità pubblica e locale. L’Associació de municipis per la Mobilitat i el Transport Urbà (AMTU) era l’organizzatore dell’evento, che celebrava la sua prima edizione ibrida, con la possibilità di partecipare in modo presenziale o telematico alle diverse presentazioni.

Digitalizzazione, esperienza utente e riduzione delle emissioni sono stati i temi principali

Tra le altre tematiche, sono stati trattati temi quali la cooperazione pubblica privata per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, la digitalizzazione e l’esperienza degli utenti della mobilità o il bus a basse emissioni. Indcar è stato al congresso presentando tutta la sua gamma di minibus a gas, in uno stand nella zona espositiva, oltre ad avere uno dei minibus urbani nella zona espositiva veicoli.

L’AMTU ha festeggiato il suo 20º anniversario con una cena e una mostra in un minibus Indcar

Minibus urbano Mobi City all'evento AMTU

Minibus urbano Mobi City all’evento AMTU

Durante la notte di martedì si è tenuta anche una cena per festeggiare i 20 anni che AMTU sta commemorando questo 2021. Tutti gli ospiti hanno avuto la possibilità di vedere da vicino il minibus urbano Mobi City L7, che ospitava per l’occasione una mostra fotografica sull’entità fin dalla sua fondazione.

Il ministro Puigneró e il presidente dell'AMTU Carbonell in visita alla mostra all'interno del minibus

Il ministro Puigneró e il presidente dell’AMTU Carbonell in visita alla mostra all’interno del minibus

La cena è stata presieduta dal Conseller de Políticas Digital y Territorio e vicepresidente della Generalitat de Catalunya, Jordi Puigneró, e dalla presidente dell’AMTU e sindaco di Sitges, Aurora Carbonell. Entrambi hanno sottolineato nei loro interventi la necessità di lavorare per un miglioramento continuo della mobilità e delle infrastrutture di trasporto pubblico, nonché di affrontare il cambiamento climatico, la riduzione delle emissioni e la decarbonizzazione del trasporto pubblico.

INSERISCI LE TUE INFORMAZIONI DI CONTATTO E TI CONTATTEREMO

Ho letto, ho capito ed accetto la politica sulla privacy.